DA MODIFICARE !!

La topografia è curiosità e continua innovazione.
Per ogni lavoro dobbiamo essere in grado di scegliere gli strumenti e i metodi di lavoro che ci garantiranno il miglior risultato finale .

Le fondamentali operazioni topografiche sono il rilievo, il calcolo, le eventuali elaborazioni grafiche e i tracciamenti.
Riportiamo qui di seguito alcune delle attività a cui applichiamo il metodo topografico :

Immagine

Materializzazione di reti topografiche con metodo tradizionale (stazione totale con centramenti forzati e letture a strati), con GPS in modalità statica ed elaborazione dati in post-processing e livellazione di precisione dei capisaldi. Calcolo e compensazione delle coordinate, redazione delle monografie dei capisaldi.

Immagine

Rilievi di dettaglio con stazioni totali robotizzate (mono operatore), stazioni totali con due operatori, GPS in modalità RTK (Real Time Kinematic) in configurazione base/rover o con correzioni differenziali da reti di stazioni permanenti. Dai rilievi di dettaglio e successivi calcoli si ottengono le planimetrie per piani quotati ma anche la restituzione del modello matematico del terreno in 3D, visualizzazione a maglie regolari, triangolari, curve di livello la generazone di profili e sezioni per il calcolo dei volumi.

Immagine

Tracciamento dei particolari di progetto : georeferenziando un progetto secondo un sistema di riferimento, ogni elemento diventa materializzabile. E’ compito del topografo capire quali sistemi e metodi utilizzare per rispettare le tolleranze di tracciamento richieste.

Immagine

Monitoraggio topografico : si tratta dell’analisi nel tempo delle variazioni spaziali di punti materializzati in riferimento ad una serie di capisaldi. Sulla base dell’indicazione dei punti da monitorare è compito del topografo materializzare la rete dei capisaldi e quella dei punti di monitoraggio, successivamente secondo un protocollo prestabilito, effettuerà la lettura di impianto la cui elaborazione sarà alla base di tutte le successive sessioni di lettura.

Alcuni lavori . . .


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.